Giraffa

DATI DI RIPRESA

 

Camera: Canon 20D
Lens: Canon EF 50mm
Exposure: 12X600 sec. iso 800
Track: Vixen GP2
Software: MaximDL 5, Photoshop
Location: Casera Razzo (BL) Italy

Wiki info

 


 

IL MITO

 

  Camelopardalis, la Giraffa è situata tra l’ Auriga e la stella polare ( o tra Cassiopea e l’ Orsa Maggiore ).
Assieme alla Giraffa, Bartsch creò anche la Colomba di Noè, il Liocorno, il Rombo, la Mosca, la Tigre, il Giordano e il Gallo, tutte praticamente dimenticate.
La Giraffa è sopravvissuta perché è andata a occupare una vasta regione del cielo (757 gradi quadrati) tra Cassiopea e l’Orsa Maggiore fino ad allora priva di punti di riferimento. Non è però facile individuarla, in quanto in essa nessuna stella supera la quarta magnitudine.
Ma se per il mondo occidentale questa è una costellazione “moderna”, nell’antica Cina era molto conosciuta. In questa zona di cielo gli antichi astronomi cinesi avevano creato sette diversi asterismi: l’Ombrello di Stato, il Grande Ministro, la Grande Guardia, la Guardia Minore, i Quattro Sostenitori Ufficiali del Trono e la Virtù non Ostentata.(ma ne vengono citati solo 6).
Data l’assenza di stelle di una certa luminosità questa Costellazione non trova posto nella mitologia greca.